I principali produttori europei di automobili, tra cui Daimler, Volvo, Opel, Toyota, Volkswagen, CRF - il Centro di ricerca di FCA, fornitori (Thyssenkrupp, Novelis, Batz, Benteler), rilevanti centri di ricerca (Swerea, Inspire, Fraunhofer LBF, RWTH-IKA, KIT-IPEK, Università di Firenze, Bax & Company, Ricardo) sono partner di ALLIANCE (Affordable Lightweight Automobiles Alliance), un progetto di ricerca e innovazione sul lightweighting automobilistico, cofinanziato dal programma Horizon 2020 della Commissione europea e sostenuto da EUCAR, il Consiglio europeo per la ricerca e lo sviluppo automobilistico.

I partner di ALLIANCE invitano gli innovatori a partecipare all’Open Innovation Lightweight Challenge, che mira a ridurre le emissioni di carbonio, attraverso soluzioni innovative e convenienti per auto leggere.

I partecipanti alla sfida potranno competere nelle categorie Materiali e Produzione, entro il 1 ° febbraio 2018.

I partecipanti riceveranno supporto tecnico per tutto il periodo della competizione e avranno l'opportunità di pre-valutare la fattibilità della loro tecnologia in un modello di veicolo virtuale utilizzato nel progetto ALLIANCE.

Una giuria di professionisti del settore giudicherà le soluzioni attraverso tre criteri: qualità della tecnologia, applicabilità del veicolo e complementarità con l'ALLEANZA.

I vincitori avranno la possibilità di presentare i propri risultati in una presentazione durante gli Aachen Body Engineering Days 2018 (18-20 settembre 2018), e avranno l'opportunità di proporre le proprie tecnologie ai sei OEM ALLIANCE (Daimler, Volvo , Opel, Toyota, Volkswagen, CRF).

Le tecnologie presentate saranno incluse in tutte le attività di divulgazione del progetto ALLIANCE e presentate ad un ampio gruppo tecnico di potenziali clienti.

Informazioni e modulistica su http://lightweight-alliance.eu/lightweight-challenge/ 

© 2018 IMAST Scarl. All Rights Reserved. Designed by BeCreative

Please publish modules in offcanvas position.