PDF Stampa E-mail

Prova per la Misurazione della Densità Ottica dei Fumi

La misurazione della densità ottica dei fumi avviene all’interno di una Smoking Chamber. L’obiettivo del test è la misurazione di densità specifica ottica e opacità dei fumi generati dai materiali durante l’esposizione a determinati livelli di irraggiamento termico. Il test è destinato principalmente per determinare la sicurezza antincendio di edifici, treni e navi.

In particolare, la norma ISO 5659-2 definisce una metodologia di test per provini a superficie piana con spessore non superiore a 25 mm, orientati orizzontalmente e sottoposti ad irraggiamento termico in camera chiusa con o senza l’applicazione di una fiamma pilota. Questo metodo di prova è applicabile a tutte i polimeri e può essere utilizzato anche per altri materiali (ad esempio gomme, tessile-rivestimenti, superfici verniciate, legno e altri materiali).


Settori di applicazione: Costruzioni, Navale, Aerospaziale, Automotive, Ferroviario, Tessile, Elettrico



 


Iscriviti alla nostra newsletter per avere notizie sui prossimi bandi
riceverai alla email inserita un messaggio con un link da cliccare per confermare l'iscrizione